Svezia

Svezia: il premier Lofven si dimette una settimana dopo la sfiducia

SDA

28.6.2021 - 11:22

Il premier svedese Stefan Lofven ha rassegnato oggi le dimissioni, una settimana dopo il voto di sfiducia in Parlamento legato al suo piano di liberalizzazione del mercato immobiliare.
Il premier svedese Stefan Lofven ha rassegnato oggi le dimissioni, una settimana dopo il voto di sfiducia in Parlamento legato al suo piano di liberalizzazione del mercato immobiliare.
Keystone

Il premier svedese Stefan Lofven ha rassegnato oggi le dimissioni, una settimana dopo il voto di sfiducia in Parlamento legato al suo piano di liberalizzazione del mercato immobiliare.

SDA

28.6.2021 - 11:22

Lofven si era preso una settimana per decidere cosa fare: si apre così la strada alle elezioni anticipate in estate, con un anno di anticipo rispetto alla scadenza naturale della legislatura.

Dopo sette anni alla guida del governo, il premier è stato sfiduciato dal Parlamento prima volta nella storia del Paese scandinavo. Il leader socialdemocratico è caduto sotto i colpi di una mozione presentata dalla destra nazionalista, ma la miccia è stata accesa dalla sinistra, che ha bocciato il controverso piano di liberalizzazione degli affitti.

SDA