Diversi danni

Al rientro da Lugano i tifosi dello YB vandalizzano un vagone delle FFS

SwissTxt

9.5.2022

L'immagine pubblicata sui social
L'immagine pubblicata sui social
Dipendente FFS

I tifosi dello Yong Boys hanno vandalizzato un vagone del treno che li ha riportati a Berna. 

SwissTxt

9.5.2022

I disordini avvenuti prima, durante e dopo la partita giocata sabato a Cornaredo tra il Lugano e lo Young Boys, vinta per 3 a 1 dagli uomini di Mattia Croci Torti, sono proseguiti anche sul treno speciale che riportava a casa i tifosi bernesi.

Le Ferrovie federali svizzere (FFS) hanno infatti ritrovato il convoglio all'arrivo in stazione con vetri rotti e sedili divelti.

L'immagine dello scempio è stata pubblicata sui social da un dipendente. Le FFS stimano danni a cinque cifre e sporgeranno denuncia, che  molto probabilmente sarà contro ignoti, visto che sul treno non c'erano le telecamere e visto che i tifosi avevano il volto coperto.

«Condanniamo fermamente questi episodi - ha detto alla RSI il portavoce delle FFS Patrick Walser -. In questi casi dobbiamo fare capo alle polizie cantonali».