Dramma di Muralto, detenzione prolungata per il 29enne tedesco

SwissTXT

30.7.2019 - 11:45

Era stata trovata morta in camera
Source: tipress

Il giudice dei provvedimenti coercitivi ha prolungato ancora la detenzione preventiva del 29enne tedesco che era stato fermato il 9 aprile, dopo il ritrovamento in una camera di albergo di Muralto del corpo senza vita di una 22enne inglese.

Il giovane resta indagato per omicidio intenzionale, subordinatamente omicidio colposo, accuse che l'interessato aveva respinto fermamente, sostenendo che il decesso era da attribuire a un gioco erotico finito male.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Petra Canonica Alexakis.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT