Rimborsi, pasticcio nei Grigioni

SwissTXT

29.11.2018 - 19:20

Foto d'archivio
Tipress

Per 15 anni le indennità di trasferta dei 120 parlamentari grigionesi non sono state sottoposte a tassazione.

Si tratta, in totale, di 2'250'000 franchi, considerando che, scrive il Cantone, le indennità di trasferta ammontano complessivamente a circa 150'000 franchi all'anno. Di questi tuttavia solo 1'500'000 potranno essere sottoposti ad una procedura di recupero d'imposta, applicabile per legge solo agli ultimi dieci anni.

A dover pagare saranno i parlamentari stessi. Il Cantone si accollerà invece i corrispondenti contributi alle assicurazioni sociali -19'000 franchi all'anno - per i quali l'addebito retroattivo si può applicare solo agli ultimi cinque anni.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT