Aiuti umanitari La Catena della Solidarietà lancia una campagna per il Medio Oriente

tl, ats

1.11.2023 - 21:02

La Catena della Solidarietà chiede di fare donazioni per le vittime del conflitto israelo-palestinese.
La Catena della Solidarietà chiede di fare donazioni per le vittime del conflitto israelo-palestinese.
Keystone

La Catena della Solidarietà lancia un appello alle donazioni per le vittime del conflitto israelo-palestinese. Essa si affida su diverse organizzazioni partner svizzere presenti sul posto che negli ultimi giorni sono riuscite a consegnare aiuti alla Striscia di Gaza.

1.11.2023 - 21:02

Questo sostegno non è tuttavia sufficiente, dato l'immenso disagio della popolazione, viene sottolineato in un comunicato diffuso in serata. La Catena della Solidarietà ricorda pure che da parte israeliana «migliaia di persone vivono nella paura e nell'incertezza dopo i brutali attacchi di Hamas».

I partner della Catena della Solidarietà nella Striscia di Gaza sono Caritas, l'Aiuto delle chiese evangeliche svizzere (ACES), l'organizzazione femminista in favore della pace cfd, Médecins du Monde, Medici senza Frontiere (MsF), Save the Children e Terre des hommes.

Le donazioni per la «Crisi umanitaria in Medio Oriente» possono essere effettuate tramite il sito www.catena-della-solidarieta.ch.

tl, ats