Le top 10 destinazioni

Ecco dove probabilmente trascorrerai le tue vacanze autunnali

Di Stefan Michel

23.9.2022

Menschen warten am Flughafen auf ihren Abflug in die Ferien, aufgenommen am Samstag, 16. Juli 2022 auf dem Flughafen in Zuerich. (KEYSTONE/Ennio Leanza)
Gli svizzeri volano di nuovo più spesso in vacanza. Ma non così spesso come prima della pandemia.
KEYSTONE

Le misure contro la diffusione del Covid e i problemi di salute non impediscono più agli svizzeri di viaggiare. Tuttavia, le prenotazioni non hanno ancora raggiunto i livelli pre-pandemia.

Di Stefan Michel

23.9.2022

La dichiarazione rappresenta lo stato dell'industria turistica svizzera dopo due anni di pandemia: «Nelle ultime settimane e mesi c'è stato un reale bisogno di recuperare, soprattutto per le vacanze al mare nell'esteso Mar Mediterraneo», si legge in un comunicato stampa di Hotelplan che cita la sua CEO Nicole Pfammatter. «Ad oggi, prevediamo vendite di circa l'80% nell'anno finanziario in corso rispetto al 2019».

L'attuale classifica di Ebookers mostra dove stanno andando gli svizzeri durante le loro vacanze autunnali. La maggior parte dei voli è stata prenotata tramite la loro piattaforma per Bangkok, seguita da Londra e New York. Le prime tre località sono Antalya, davanti a Palma e Parigi.

Gli svizzeri preferiscono le spiagge mediterranee e le città europee in autunno. Ma anche la Thailandia, New York e Dubai sono molto popolari.

Le migliori destinazioni di volo per l'autunno 2022

  • Bangkok
  • Londra
  • New York
  • Palma
  • Lisbona
  • Istanbul
  • Antalya
  • Barcellona
  • Heraklion
  • Dubai

Fonte: Ebookers

I migliori luoghi di vacanza (pernottamento prenotato)

  • Antalya
  • Palma
  • Parigi
  • Milano
  • Dubai
  • Londra
  • Heraklion
  • Barcellona
  • Hurghada
  • New York

Fonte: Ebookers

Il livello prepandemico non è stato ancora raggiunto

Lo studio di Allianz Insurance conferma la ripresa del settore dei viaggi. Tuttavia, mette in prospettiva la tendenza al rialzo in relazione ai viaggi a lunga distanza. È vero che gli intervistati hanno indicato gli Stati Uniti, il Canada, l'Islanda, la Thailandia, il Giappone o l'Australia come loro destinazioni preferite. Ma poi prenoterebbero un viaggio in Svizzera o in un paese vicino.

Dopotutto, i dati dello studio Allianz mostrano anche che gli svizzeri stanno tornando a viaggiare in aereo: il 41% in più rispetto all'anno precedente. Anche le auto a noleggio sono di nuovo più popolari (+44%).

In estate, Allianz ha riferito che le preoccupazioni per la situazione legata al Covid nel scegliere la destinazione di viaggio erano state sostituite dalle preoccupazioni finanziarie. Ma questo si riferisce ai viaggiatori provenienti da tutto il mondo. Dal punto di vista finanziario, la Svizzera è meno colpita di molti altri paesi dalla pandemia, dalla crisi energetica e dall'inflazione.