Covid In Svizzera calano i nuovi contagi, ma le ospedalizzazioni aumentano

SDA / Red

29.11.2022 - 16:45

Immagine illustrativa/foto d'archivio.
Immagine illustrativa/foto d'archivio.
KEYSTONE

In Svizzera i nuovi contagi causati dal Covid sono calati nell'ultima settimana, mentre le morti e le ospedalizzazioni per via del virus sono aumentate.

SDA / Red

29.11.2022 - 16:45

Nell’ultima settimana sono stati registrati 19'073 casi di Covid in Svizzera. Lo ha comunicato oggi, martedì, l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Esattamente una settimana fa, l'UFSP ha annunciato 21'194 casi, ovvero 2121 in più.

Oggi i morti sono 20 e i ricoverati 369, mentre sette giorni fa si contavano 16 decessi e 272 ricoveri, registrando quindi per entrambi i dati un aumento, rispettivamente lieve per le morti (+4), ma significativo per le ospedalizzazioni (+97).

Aumentano anche le persone che si trovano attualmente nelle cure intense: 630, rispetto alle 617 della scorsa settimana. I pazienti Covid occupano il 5,10% dei posti disponibili nella terapia intensiva, con un tasso d'occupazione del 76,20%.

Nell’ultima settimana sono stati trasmessi i risultati di 68'099 test, indica l'UFSP. Il tasso di positività è del 28%, contro il 29,7% della scorsa settimana.

«Troppe poche persone a rischio si son vaccinate»

Intanto lo scorso venerdì la Conferenza dei direttori cantonali della sanità (CDS) ha lanciato l'allarme che sono troppo poche le persone vulnerabili ad essere vaccinate contro il Covid.

Il numero di persone sopra ai 65 anni che ha ricevuto un «booster» è inferiore alle aspettative, rileva la CDS, precisando che siamo a poco più del 20% dall'inizio della campagna, scattata il 10 ottobre.

E il numero di infezioni è destinato ad aumentare a causa della variante BQ.1.1, che è ormai diventata dominante in alcune regioni della Svizzera.

Il tasso di occupazione degli ospedali da parte di pazienti Covid è comunque ancora a un livello gestibile. Non c'è quindi motivo, al momento, di attuare il processo che prevede raccomandazioni ai Cantoni sulle misure da adottare, scrive la CDS.

Per maggiori informazioni su come e dove ottenere la vaccinazione di richiamo anti-Covid in Ticino potete consultare il seguente link.

SDA / Red