COVID-19

In Svizzera le nuove infezioni scendono sotto le 400

fl, ats

10.6.2021 - 13:46

Immagine d'illustrazione
Immagine d'illustrazione
© Keystone - SDA / Ti-Press / Ti-Press

In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 358 nuovi casi di infezione da Covid-19. Sono inoltre stati segnalati sei nuovi decessi, mentre sono 18 le persone ricoverate in ospedale.

fl, ats

10.6.2021 - 13:46

Stando all'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) sono stati trasmessi i risultati di 21'952 test. Il tasso di positività è dell'1,63%. Sull'arco di due settimane, il numero totale di infezioni ammonta a 7205. I casi per 100'000 abitanti negli ultimi quattordici giorni sono 83,35. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 0,75.

Ieri la Confederazione aveva annunciato 541 nuovi casi e una settimana fa, giovedì 3 giugno, 588.

Dall'inizio della pandemia, 699'697 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 7'919'475 test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 10'301 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 28'851.

In Ticino sono invece 11 i nuovi casi, che portano il totale dall'inizio della pandemia a 33'161. Non si segnalano ulteriori decessi, per cui il totale dei morti resta fermo a 995. Nei Grigioni sono stati segnalati 15 nuove infezioni (13'502). Il bilancio delle vittime è cresciuto di un'unità, a quota 192.

In Svizzera attualmente 4049 persone si trovano in isolamento e 7160 entrate in contatto con loro sono state poste in quarantena. A queste se ne aggiungono 3728 di ritorno da un Paese a rischio e pure messe in quarantena.

Complessivamente 5'884'950 dosi di vaccino sono state consegnate ai Cantoni, di cui 5'491'240 sono state somministrate, e 2'066'994 persone hanno ricevuto una seconda iniezione.

fl, ats