Svizzera Già vendute 100'000 vignette elettroniche in poche ore

mp, ats

1.12.2023 - 18:11

Per il momento è ancora disponibile anche la vignetta autoadesiva.
Per il momento è ancora disponibile anche la vignetta autoadesiva.
KEYSTONE

Da oggi, in Svizzera, è disponibile il contrassegno autostradale elettronico del 2024. Fino alle 16.00 circa, sono già state vendute 100'000 vignette digitali e nel giro di una sola ora, tra mezzanotte e la 1.00, ben 2200.

mp, ats

1.12.2023 - 18:11

Lo ha annunciato all'agenzia Keystone-ATS una portavoce dell'Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini (UDSC).

La vignetta elettronica è stata introdotta il 1° agosto, ma finora era possibile acquistare solo quella del 2023, che la maggior parte degli automobilisti aveva già comperato all'inizio dell'anno sotto forma di adesivo. Per molti, quindi, l'offerta elettronica sta diventando una realtà solo ora.

La vignetta elettronica è disponibile sul portale «Via» dell'UDSC o sul sito www.e-vignette.ch. Per ottenerla è necessario inserire la categoria del veicolo, il Paese di immatricolazione e il numero di targa. A differenza del contrassegno autoadesivo, che viene acquistato per un veicolo specifico, l'e-vignetta è collegata alla targa di controllo.

La vignetta autoadesiva continuerà a essere offerta, per ora...

La variante della vignetta autoadesiva continuerà a essere offerta. Ma il Consiglio federale potrà abolirla qualora la sua quota sulle vendite totali scendesse al di sotto del 10%, ovvero circa un milione di unità, ha deciso il Parlamento. L'UDSC conta su una quota tra il 40% e il 50% per il contrassegno elettronico, ha precisato la sua portavoce Donatella Del Vecchio.

La validità della vignetta elettronica e la sua durata sono uguali a quelle del contrassegno adesivo, ovvero dal 1° dicembre dell'anno precedente al 31 gennaio dell'anno successivo. Il costo rimane di 40 franchi.

Il metodo di controllo del contrassegno elettronico è stato oggetto di dibattiti in Parlamento. Alla fine, le Camere federali si sono accordate su controlli automatizzati con apparecchiature fisse e mobili. Questi controlli non saranno effettuati in modo permanente e su tutto il territorio nazionale, ma in base al rischio e su base aleatoria.

mp, ats