Alcol: meno tempo per il viso del partner

CoverMedia

9.1.2018 - 16:11

Covermedia

Secondo un nuovo studio, sotto l’effetto di alcolici gli uomini non badano all’aspetto delle donne.

Già ne avevamo il sospetto, ma ora a confermarlo è una ricerca scientifica effettata presso la University of Nebraska-Lincoln: il filtro dell’alcol rende le persone più attraenti. Il team di ricerca ha impiegato una tecnologia di monitoraggio oculare per misurare l’influenza dell’alcol sulle preferenze femminili di un gruppo di giovani uomini. In particolare, quanto tempo passano a guardare il viso di una donna prima di passare ad altre parti del suo corpo.

Secondo i risultati, i partecipanti che avevano consumato alcol hanno trascorso un tempo decisamente inferiore ad analizzare i tratti del viso delle ragazze, rispetto a quelli sobri.

«I ragazzi sotto l’effetto di alcolici nello studio sono stati meno propensi a vedere le donne come oggetti se la percezione di esse era amichevole, e se non le trovavano particolarmente attraenti», ha spiegato Abbey Riemer, dottoranda in psicologia e principale autrice dello studio. «Forse questo ha a che fare con il fatto che questi attributi sono “umanizzanti” e contrari ad una oggettificazione».

Lo studio ha coinvolto 49 uomini di un’età compresa tra i 21 e i 27 anni; ad alcuni di essi è stato assegnato un mix di succo d’arancia e alcol, fino a far raggiungere loro un livello di intossicazione legalmente consentito. Agli altri partecipanti è stato invece offerto un drink dal sapore e odore alcolico, ma con una quantità estremamente minima di alcol. A tutti i ragazzi sono state poi mostrate 80 foto di giovani donne ben vestite, pronte per uscire o andare a ballare. I partecipanti intossicati hanno trovato attraenti un numero di donne superiore rispetto agli altri ragazzi.

«Ma se le ragazze non avevano un aspetto amichevole, gli uomini trascorrevano meno tempo a guardare i loro visi e più tempo sulle loro parti del corpo più sensuali», ha continuato la Riemer. «Se le donne non vengono percepite come intelligenti, gli uomini guardano meno il viso, e si concentrano di più su altre zone».

La ricerca è stata pubblicata nella rivista scientifica Sex Roles.

Tornare alla home page

CoverMedia