Digitale & Lifestyle

Alexander McQueen porta in passerella «forza e fragilità»

CoverMedia

2.10.2018 - 13:10

Source: Covermedia

Nella collezione primavera 2019 Sarah Burton ha sfoggiato outfit audaci, ispirati alle pietre miliari della vita delle donne.

Per la primavera del 2019 Alexander McQueen ha presentato una collezione che evoca in egual misura forza e morbidezza.

L'ultima collezione di Sarah Burton è stata presentata il 1 ottobre all'Orangerie Du Senat del Jardin du Luxembourg durante la settimana della moda di Parigi, svelando una linea ispirata alle pietre miliari della vita femminile come nascite, battesimi, matrimoni e funerali.

«Nella vita si tratta sempre di essere forti ed emotivi, ma anche di convivere con la propria vulnerabilità. Non bisogna sempre mostrare solo il lato coraggioso», afferma Sarah Burton a Vogue.

A fare da sfondo allo show i monoliti di Avebury, il più grande cerchio di pietre megalitiche del mondo, che anticipano l’influenza della storia pagana, cristiana e naturale sugli abiti in passerella. Ad aprire lo spettacolo un delicato abito bianco asimmetrico arruffato e rinforzato da un’ampia cintura in pelle, indossato con stivaletti alla caviglia decorati da borchie.

Seguono una giacca in pelle corta indossata a pancia nuda con pantaloni in pendant, completi in plaid grigio con dettagli in catena lungo i revers e stampe floreali rare, ma audaci, disposte in modo da assomigliare a tatuaggi.

I modelli sul catwalk, tra cui Lara Stone e Gemma Ward, hanno sfoggiato hairstyle intrecciato e abbondanti gioielli, trasudando forza e sicurezza.

Tornare alla home page

CoverMedia