Digitale&Lifestyle

Alexander McQueen: un tributo ai giardini in fiore

CoverMedia

4.10.2017 - 12:50

Mandatory Credit: Photo by AP/REX/Shutterstock (9106874e) A model wears a creation for Alexander McQueen's Spring-Summer 2018 ready-to-wear fashion collection presented in Paris Fashion McQueen, Paris, France - 02 Oct 2017 When: 02 Oct 2017 Credit: Rex Features **Only available for use by prior agreement**
Covermedia

(Cover) - IT Fashion - Per la primavera/estate 2018, Alexander McQueen ha presentato una collezione molto «british».

Il marchio guidato dalla designer Sarah Burton è stato protagonista della penultima giornata della Settimana della Moda di Parigi, con una linea ricca di indumenti ispirati alla natura, molti dei quali ricoperti di applique floreali e accessori ad hoc.

«Tante cose terribili accadono nel mondo: dovremmo celebrare la gente, la moda e la creatività», ha dichiarato la 43enne a WWD.

«Volevo festeggiare la bellezza e la femminilità, creare una collezione positiva».

Le tonalità pastello hanno aggiunto un tocco femminile, come l’abito rosa pallido con un dettaglio arricciato sulla scollatura e sulla gonna a pannelli, e il trench di seta rosa pallido ricoperto da una stampa a fiori retrò.

Nei capi successivi le tonalità riflettono la famosa estetica punk di Alexander McQueen, dove i modelli audaci svelano un minidress rosso brillante con dettagli in nero, proposto in combo con una giacca di pelle ornata con borchie e ali rosse intorno alle braccia, che lascia le spalle scoperte e scivola sotto il ginocchio.

Altri capi in pelle suggeriti dalla stilista sono un abito verde scuro con lacci e una giacca nella stessa tonalità con stampa tartan sulle maniche accoppiata a pantaloni neri.

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia