Beauty: anti-age e protezione solare

CoverMedia

23.1.2018 - 08:34

Covermedia

La dottoressa Preema Vig ci spiega perché dobbiamo evitare a tutti i costi i raggi UV.

La maggior parte di noi non si esporrebbe alla luce del sole estivo senza protezione, eppure in tante ancora trascuriamo di applicare una crema con protezione solare sul viso ogni giorno, anche d’inverno.

I raggi UVA e UVB infatti si nascondono nella luce e aggrediscono la pelle anche quando il cielo è coperto. Il team di Cover Media ha chiesto un consiglio alla specialista Preema Vig, della Dr. Preema London Clinic di Londra.

«Il più importante prodotto di bellezza per la pelle disponibile in commercio è la protezione solare. Sia i raggi UVA che UVB causano la formazione di rughe, in quanto ostacolano la produzione di collagene, creando radicali liberi e inibendo il naturale sistema di riparazione della pelle».

Uno dei nostri prodotti preferiti è Ultra Light Daily UV Defense SPF 50 di Kiehl, si assorbe nel giro di qualche minuti e non ostacola la nostra routine quotidiana. È una crema dalla protezione altissima che non occlude i pori e non provoca impurità. Proviamo anche SkinCeuticals con Ultra Facial Defense SPF 50, e La Roche-Posay con il suo Anthelios XL Ultra Light Fluid SPF 50.

«Se decidiamo di spendere solo in un prodotto, che sia una buona crema con fattore solare!», consiglia l’esperta, a cui abbiamo chiesto anche qualche informazione sul tanto discusso retinolo.

«Non applichiamo prodotti che contengono retinolo se dobbiamo esporci alla luce del sole, in quanto questo ingrediente rende la pelle più sensibile ai raggi UV, dunque causa un invecchiamento più rapido. I prodotti con retinolo eliminano le vecchie cellule, dunque la nostra pelle perde una barriera di difesa quando ci esponiamo al sole».

Tornare alla home page

CoverMedia