Christian Louboutin si ispira all’India

CoverMedia

1.12.2017 - 13:37

Christian Louboutin visits the Selfridges Exchange Square Store Manchester to celebrate the recent opening of his boutique Featuring: Christian Louboutin Where: Manchester, United Kingdom When: 25 Sep 2015 Credit: Steve Searle/WENN.com
Covermedia

(Cover) - IT Fashion - L’ultimo progetto di Christian Louboutin in team con lo stilista indiano Sabyasachi Mukherjee è una linea esclusiva che veicola forti legami con la nazione sud-asiatica.

«Per me l’India è sempre stato un paese affascinante e molto interessante», ha dichiarato ad un evento che promuove la collezione Christian Louboutin x Sabyasachi, secondo Footwear News.

«In termini di ispirazione, è uno dei paesi che mi viene sempre in mente».

Louboutin è noto per le sue scarpe affusolate, fra cui il modello So Kate: con punta sottile e tacco a spillo, ma nella sua ultima partnership ha giocato con tessuti gloriosi e decorazioni.

Il Christian Louboutin x Sabyasachi presenta stivaletti ricamati, mocassini con dettagli in broccato e zeppe decorate con borchie: tutte scarpe con dettagli in tessuto ricchi di paillettes e nastri.

«C’è un filo che accomuna l'India e gli Emirati, la luce solare si riflette sul lavoro, i dettagli di texture in oro e sui ricami», ha aggiunto Louboutin.

La collezione esclusiva è disponibile solo in otto località, tra cui Harrods a Londra, Bergdorf Goodman a New York e la boutique del marchio a Los Angeles.

La linea Sabyasachi non è l'unica novità proposta dal 54enne, il quale ha recentemente svelato la sua prima linea di scarpe dedicate all’infanzia in collaborazione con Goop, il brand lifestyle di Gwyneth Paltrow.

La prima scarpa da bambino di Louboutin è stata battezzata «Loubibaby» ed è un design Mary Jane, con fiocco e suola rossa, disponibile in raso rosa, blu e oro lucido ad un prezzo di 212 euro.

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia