Cindy Crawford: «Le donne hanno più scelta»

CoverMedia

24.1.2018 - 13:10

Covermedia

Secondo la supremodel, nel mondo della moda gli uomini sono in svantaggio.

Per Cindy Crawford il guardaroba delle donne ha una marcia in più.

Secondo la supermodel, la vasta espansione di capi dedicati al panorama femminile non è comparabile alle collezioni dedicate all’universo maschile.

«Non viviamo in un mondo equo, o sbaglio? Ma in una dimensione in cui le donne hanno più degli uomini, soprattutto nella moda», ha dichiarato Cindy Crawford a WWD durante la sfilata di Balmain a New York, dove ha elogiato il talento del direttore creativo della maison Olivier Rousteing.

«Di solito mio marito sceglie una delle 20 camicie blu… Invece Olivier vede la moda maschile in modo eccentrico e divertente, concede all’uomo il privilegio di godersi i propri capi. È una visione più unisex».

Cindy ha inoltre esaltato il francese per aver adottato con il menswear, lo stesso approccio del womenswear: «Applica con la gamma uomo, gli stessi principi che usa per progettare la sua collezione femminile. Sicuramente non pensa: “Ora con l’uomo cambio registro”».

Ma nonostante l'approccio unisex alla moda maschile di Balmain, amato da star come Lewis Hamilton, il cantante Miguel e Tinie Tempah, l'ex modella preferisce linee più classiche e dedicate esclusivamente alla donna.

Tornare alla home page

CoverMedia