Erin O'Connor e Helena Bonham Carter collaborano con Brora

8.11.2019 - 13:09, CoverMedia

When: 07 Nov 2019 **Only for use by WENN CPS**
Source: Covermedia

La gamma composta da sei pezzi in totale si ispira ai capi di maglieria che le fashioniste amano di più. Il 10 percento delle vendite andrà a Save the Children.

Erin O'Connor e Helena Bonham Carter hanno collaborato con l'etichetta di cashmere Brora per un'iniziativa charity a sostegno dei bambini.

In occasione del centenario dell'organizzazione Save the Children, la fondatrice e direttrice creativa di Brora, Victoria Stapleton, ha invitato la coppia di modelle, così come Laura Bailey, a disegnare una capsule collection.

Per dare vita alle loro idee, ognuna delle donne ha lavorato a stretto contatto con Victoria e il team di progettazione di Brora. La gamma composta da sei pezzi in totale si ispira ai capi di maglieria che le fashioniste amano di più.

Il 10 percento delle vendite andrà a Save the Children.

«Indosso Brora da anni, quindi ho colto al volo l'opportunità di disegnare il cashmere dei miei sogni. Sono elettrizzata dall'idea che ogni acquisto possa aiutare un bambino in difficoltà da qualche parte nel mondo. È un doppio regalo», afferma Helena Bonham Carter.

Mentre Erin O'Connor aggiunge: «Credo nell'ethos di Brora e di Save the Children, è stato un piacere poter progettare una collezione in cashmere ispirata alla mia eredità celtica e al mio amore per il colore, ma sostenendo una causa meritevole».

I punti salienti della gamma includono una lunga sciarpa disegnata da Helena che cita le parole «Phenomenal Woman» (tradotto: Donna Fenomenale) ed è ispirata al movimento delle suffragette.

Mentre Erin ha creato un maglione in sile Aran utilizzando le tradizionali tecniche di maglieria delle isole irlandesi, e Laura ha scelto una maglia super morbida in stile Bardot.

Gli articoli hanno un prezzo da 100 - 575 euro.

Tornare alla home page

Altri articoli