Escursioni invernali

In montagna con un San Bernardo come guida

Barbara Burzi

15.11.2018

Due cuccioloni di San Bernardo in escursione sul monte Rigi.
Due cuccioloni di San Bernardo in escursione sul monte Rigi.
Immagine: rigi.ch

In vetta al monte Rigi in compagnia di una guida speciale: un cane di razza San Bernardo. Tutto quello che c'è da sapere per fare un'escursione con questo animale considerato il "quattrozampe" nazionale della Svizzera. 

A spasso con i San Bernardo. Questi cagnoloni dal manto pezzato, abituati a stare in montagna dalla notte dei tempi, sono pronti a indossare la divisa di guida escursionistica per accompagnarvi sul monte Rigi, nel cantone di Lucerna.  

Il San Bernardo torna sul monte Rigi

Dietro quest'iniziativa c'è l'associazione "Rigi Barry & Friends" , che oltre ad avvicinare grandi e piccini a questa razza di cani considerata patrimonio della Svizzera e simbolo di questo paese nel mondo, riporta il San Bernardo alla «Regina delle montagne», sul monte Rigi, dove fino cento anni fa questi popolari cani svizzeri erano di casa. Un San Bernardo - il cui nome è Max - si permanentemente trasferito all'Hotel Rigi First insieme al suo padrone da oltre un anno.  

Chi meglio di loro conosce questi luoghi?

Chiunque lo desideri può essere accompagnato in un'escursione di 90 minuti guidata dai "giganti delle alpi", fedeli amici a quattro zampe che hanno fatto la storia dei soccorsi in montagna: si racconta sia stato «Barry del Gran San Bernardo» il primo cane a fiutare persone travolte da una valanga. Fino a cento anni fa, i cani San Bernardo vivevano sulla «regina delle montagne» e durante l'inverno aiutavano gli abitanti locali nel loro lavoro quotidiano. Ecco perché le escursioni si svolgono in questa stagione, ma niente paura: la camminata si fa nel pomeriggio, durante le ore più calde (13:40-15:10).

Le tappe dell'escursione

Il tour comincia dalla stazione Rigi Kaltbad e prosegue verso Rigi First in compagnia dei cagnoloni della montagna. Seguendo le indicazioni di queste speciali guide alpine si arriverà dritti al rifugio Chalet Schild di Rigi First per una sosta e rifocillarsi dopo la passeggiata con una tazza di cioccolata calda e prodotti del posto. L'escursione termina a Wölfertschen-First , dove si potrà decidere se fermarsi o proseguire l'escursione per conto proprio andando alla scoperta della montagna, o semplicemente rimanere a godersi il panorama da cartolina.

La verde riserva dell’Entlebuch

Viaggia in paddle con i suoi cani

Tornare alla home page