Digitale&Lifestyle

Tom Ford: «Ecosostenibile è vintage»

CoverMedia

11.10.2017 - 13:10

The 2017 Writers Guild Awards Featuring: Tom Ford Where: Los Angeles, California, United States When: 20 Feb 2017 Credit: Apega/WENN.com
Covermedia

(Cover) - IT Fashion - Secondo la previsione di Tom Ford, a breve il guardaroba degli appassionati di vintage sarà un tripudio di capi sostenibili.

In qualità di avvocato della moda ecologica e come omaggio per il sostegno al Made in Italy, il mese scorso lo stilista ha ricevuto il premio Green Carpet Fashion Award dedicato al miglior designer internazionale.

Discutendo sul tema della sostenibilità, Ford ha spiegato cosa significa per lui realizzare un capo che abbia tutti i criteri corretti per essere definito ecologico e soprattutto possa durare a lungo negli anni.

«Per me sostenibilità e produzione etica di moda e accessori vanno di pari passo», ha dichiarato lo stilista a Vogue.

«Quando qualcosa è ben fatto e creato con etica consapevole, risulta di altissima qualità. Quindi non è destinato a finire in una discarica, piuttosto verrà utilizzato a lungo, e poi diventerà moda d'epoca. Creare cose ben fatte contribuisce al concetto di sostenibilità».

Per creare le sue collezioni, Ford utilizza fabbriche e mulini ad impatto minimo, così come imprese che forniscono ai sui lavoratori una tutela completa. Il designer spera che questi sforzi faranno appello ai clienti, con la sua stessa prospettiva etica.

«I nostri clienti sono molto consapevoli dell'importanza della sostenibilità e, a differenza di molte persone, possono permettersi di scegliere prodotti che, anche se forse inizialmente più costosi, dureranno per anni», spiega il 56enne.

«I consumatori sono sempre più consapevoli dell'impatto ambientale creato dalla produzione della moda e sono interessati a capirne di più».

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia