L'ultima tendenza: un bunker a prezzi abbordabili in giardino

hgm-press

22.12.2017

L'epoca di incertezza in cui viviamo sembra favorire l'industria degli impianti di sicurezza, i cui prodotti sono attualmente molto in voga in tutto il mondo.

Nella metropoli sudcoreana di Seoul, che conta diversi milioni di abitanti, il timore di un eventuale attacco missilistico è particolarmente grande. Dopo i numerosi test condotti con successo dal vicino Kim Jong-un, tali paure sembrano ancor più giustificate.

È forse una delle ragioni per cui gli affari nel campo della sicurezza hanno subito un incremento improvviso. A Seoul, la richiesta di bunker privati non è mai stata così cospicua.  Attualmente è quanto mai semplice procurarsene uno, come conferma lo slogan pubblicitario «abbordabile e per tutta la famiglia».

Go Wan Hyeok, presidente della società Chumdan Bunker System (CBS), è pronto in caso di emergenza, ma nel bel mezzo della tempesta, l'uomo d'affari che c'è in lui prende il sopravvento: «Talvolta vorrei davvero che la prima bomba venisse lanciata. Del resto, non sarebbe che una fra le tante.»

Nonostante tali dichiarazioni, non gli auguriamo alcun male e speriamo possa fare buoni affari – ma non arriveremo mai a sperare che tutte le sue idee si realizzino.

Tornare alla home page