Alessandro Gassmann minacciato dai vicini: «Mia moglie è spaventata»

Covermedia

14.4.2021 - 17:18

Alessandro Gassmann

Nelle ultime ore l'attore e regista ha condiviso sui social un lungo post che condanna il lassismo del suo vicinato nei confronti delle regole anti-Covid.

Covermedia

14.4.2021 - 17:18

Alessandro Gassmann è ai ferri corti con i vicini.

Nelle ultime ore l'attore e regista ha condiviso sui social un lungo post che condanna il lassismo del suo vicinato nei confronti delle regole anti-Covid. E per tutta risposta ha ricevuto una lunga serie di insulti e minacce di morte.

«Mi dispiace per le polemiche, e anche per gli insulti e le minacce che ho ricevuto», scrive Alessandro Gassmann su Twitter.

«Quasi un anno e mezzo di pandemia ha esacerbato gli animi portando ad una rabbia diffusa. Mi dispiace soprattutto per mia moglie (Sabrina Knaflitz, con cui è sposato dal 1998, ndr), che è spaventata e ringrazio chi invece mi sta mandando bellissimi messaggi».

Qualche giorno fa, il protagonista di «Non odiare» ha condiviso un post parlando del frastuono proveniente dai vicini e indubbiamente dovuto a un party: «Sai quelle cose di condominio quando senti in casa del tuo vicino, inequivocabilmente il frastuono di un party con decine di ragazzi? Hai due possibilità: chiamare la polizia e rovinarti i rapporti con il vicino, ignorare e sopportare, scendere e suonare...».