Spettacolo

Cate Blanchett: «Etero possono interpretare gay»

CoverMedia

22.10.2018 - 13:12

Source: Covermedia

La star è convinta che attori etero possano vestire i panni di personaggi omosessuali, come successo a lei in «Carol».

Un attore eterosessuale può interpretare un personaggio gay. Ne è convinta l’attrice premio Oscar Cate Blanchett, intervenuta sulla questione durante la Festa del Cinema di Roma.

«Lotterò fino alla morte per far cambiare idea a chi crede che non sia possibile e per interpretare ruoli che vanno al di là della mia esperienza», ha spiegato la star. «Penso che offra molte opportunità, ma il lato negativo è che ora, soprattutto in America, penso, pretendiamo che siano solo persone legate a una particolare esperienza a poter interpretare un determinato personaggio».

La polemica si è recentemente riaccesa in seguito alla scelta di affidare a Scarlett Johansson il ruolo della criminale transgender Jean Marie Gill, nel nuovo film «Rub & Tug». Travolta dalle critiche, arrivate soprattutto dalla comunità LGBTQ, Scarlett ha preferito rinunciare alla parte.

Dal suo canto, Cate, al fianco di Rooney Mara, ha interpretato nel 2015 una donna sposata che si innamora follemente di una ragazza in «Carol», film valsole una nomination agli Oscar come Migliore Attrice.

«Carol è stato un vero e proprio atto d’amore per me - ha aggiunto -. Il film ora si farebbe in un batter d’occhio, ma otto anni fa è stato davvero difficile da metter su. Io però vedo le cose difficili da fare come il toro vede il mantello rosso: mi viene voglia di farne ancora di più».

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia