Il caso

Chiara Ferragni: la sua acqua griffata costa 8 franchi e scoppia la polemica

babu

10.10.2018

Chiara Ferragni alla presentazione dell'acqua che porta il suo nome, realizzata in edizione limitata per Evian
Chiara Ferragni alla presentazione dell'acqua che porta il suo nome, realizzata in edizione limitata per Evian
Immagine: Twitter

Le bottiglie di acqua Evian firmate dalla fashion blogger stanno facendo il giro del web.  A suscitare tanto clamore è stato il prezzo. 

Chiara Ferragni sembra davvero capace di trasformare in oro tutto quello che tocca e, a quanto pare, persino l'acqua. La fashion blogger più famosa al mondo ha firmato una limited edition di bottiglie d'acqua da 0,75 litri per Evian che pare siano andate a ruba, nonostante il prezzo proibitivo di 8 franchi l'una. Sui social è iniziata a circolare l'immagine di una di queste bottigliette in cui viene messo in evidenza il prezzo, che da molti è stato giudicato eccessivo. 

Nell giro di poche ore la foto postata in rete è diventata virale suscitando l'indignazione del popolo della web, che non ha risparmiato critiche nei confronti della nota influencer italiana da 15 milioni di follower, ragion per cui molte aziende scelgono di collaborare con lei per promuovere i propri prodotti.

Non ultimo il noto marchio di acqua minerale francese, che ha realizzato una serie di bottigliette personalizzate con il logo a forma di occhio della griffe Chiara Ferragni. Nonostante gli utenti della rete abbiano appreso dell'esistenza di quest'acqua di lusso soltanto adesso, il prodotto è in vendita da oltre un anno.

Complice l'aumento della popolarità della fashion blogger, che nel mese scorso è balzata alle cronache anche per le nozze da favola con il rapper Fedez, è bastato postare un'immagine in rete per suscitare un vespaio e far scoppiare il caso.  Da qualche ora è un susseguirsi di polemiche e gli utenti dei social non risparmiano giudizi conditi di pungente ironia. Molti la buttano sul ridere, altri, invece, prendono la questione più seriamente.

In difesa dell'influencer è intervenuto con ironia il marito rapper che, in merito alla questione, ha decorato una banana con la penna, disegnando sulla buccia gialla delle stelline e il simbolo a forma di occhio del brand della Ferragni.

Parafrasando un vecchio detto secondo cui "nel bene o nel male, purché se ne parli", l'operazione di marketing è senz'altro ben riuscita. 

Chiara Ferragni, professione influencer

Tornare alla home page