Come ha reagito William all’intervista di suo fratello?

AllTheContent

11.3.2021

William sarebbe profondamente addolorato dall’intervista di suo fratello.
Keystone

Tutti parlano dell’intervista esclusiva rilasciata dai Sussex. Trasmessa sulla CBS negli Stati Uniti domenica 7 marzo e l’indomani nel Regno Unito, è stata infatti un autentico terremoto per la monarchia britannica e in particolare per il principe William e suo padre, il principe Carlo. Come ha reagito il duca di Cambridge?

AllTheContent

11.3.2021

Il principe William profondamente addolorato

Le confessioni fatte dal principe Harry e da Meghan Markle non sono prive di conseguenze per la monarchia inglese. Questo è un dato di fatto. Come sottolinea il quotidiano britannico «Mirror» (link in inglese), William è profondamente addolorato per l’intervista ma anche e soprattutto per la situazione.

Durante il colloquio con Oprah Winfrey, come ricorda «Voici», il principe Harry ha parlato a più riprese di suo fratello maggiore. Ha detto in particolare: «Mio padre e mio fratello sono prigionieri. Non possono abbandonare» il sistema.

In merito al suo rapporto conflittuale con William, ha semplicemente precisato che procedono «su strade diverse». Sempre secondo «Voici», William avrebbe affrettato l’allontanamento di suo fratello quando le accuse di molestie contro Meghan Markle sono state rese pubbliche. Permangono tensioni fra i due fratelli un tempo inseparabili.

Tensioni inevitabili

Le tensioni fra il principe Harry e il principe William erano inevitabili? É quanto sottolinea «Paris Match» in un articolo redatto da Stéphane Bern, specialista francese di famiglie reali. Secondo lui, e secondo lo storico Robert Lacey, biografo della regina, la famiglia reale è sempre stata sconvolta da conflitti fra l’erede al trono e i suoi fratelli o sorelle. Del resto, gli esperti impiegano i termini di «erede e pezzi di ricambio».

Nell’articolo, «il dramma dei più giovani» viene introdotto con la vicenda della principessa Margaret, sorella della regina, soprannominata la principessa degli scandali, o quella del principe Andrew, figlio prediletto e superprotetto di Elisabetta II. Harry sta subendo la stessa sorte? Sempre secondo «Paris Match», il figlio minore di Diana non ha mai trovato il suo posto nella famiglia reale.

Spiegazioni e tempo: le chiavi di una riconciliazione?

Come sottolinea «Gala», ogni parte in causa ha la propria versione dei fatti. Il principe Carlo e suo figlio, il principe William, sostengono di aver tentato di trovare una soluzione. Dal canto suo, il principe Harry dice di essere stato abbandonato dalla sua famiglia. C’è una mancanza di comunicazione?

Una cosa è certa, nella sua intervista il principe Harry ha risparmiato sua nonna, la regina, e suo marito il principe Filippo, attualmente ricoverato in ospedale.

Tuttavia, tenuto conto dei temi molto gravi evocati durante il colloquio con Oprah Winfrey (in particolare l’insensibilità nei confronti dei pensieri suicidi di Meghan e gli interrogativi sul colore della pelle di Archie durante la gravidanza), il palazzo di Buckingham ha diffuso un comunicato a nome della regina. Quest’ultima si impegna a trattare le accuse di razzismo in privato e precisa che «tutta la famiglia è addolorata di apprendere fino a che punto questi ultimi anni siano stati difficili per Harry e Meghan».

Alti e bassi: le crisi attraversate dalla regina Elisabetta II