Daniel Sharman: «Ho sofferto di depressione»

CoverMedia

4.11.2018 - 09:33

Source: Covermedia

La star de I Medici 2 parla della malattia che lo ha colpito quando era adolescente: la recitazione lo ha salvato.

La vita di Daniel Sharman non è stata tutta rose e fiori.

L’inglese ha confessato al settimanale Di Più di aver sofferto di depressione, una malattia ereditaria nella sua famiglia.

«Tutto ha avuto inizio prima dell’adolescenza. I miei si stavano separando. Ero triste e mi sentivo incompreso. Non volevo definirmi depresso, preferivo definirmi “pigro”, anche se la mia non era pigrizia. Pensavo che fosse più facile uscire dalla pigrizia, gestirla, anziché gestire qualcosa di più grande come la depressione», ha raccontato l’interprete di Lorenzo il Magnifico.

Una situazione difficile che Daniel ha condiviso con Hugh, il fratello minore.

«Ho vissuto un periodo in cui non uscivo e non volevo avvicinarmi alle persone. Mi sono tenuto lontano da qualsiasi gruppo. Ho iniziato a stare bene a scuola di teatro, lì ho iniziato a uscire dalla mia “testa pazza”- Oggi solo nei periodi in cui sono disoccupato mi sento un po’ depresso ed entro nei miei pensieri. Ma sto lavorando anche su quello», ha aggiunto il 32enne.

Dopo gli esordi a teatro e nelle serie tv americane Teen Wolf e The Originals, oggi Daniel Sharman è impegnato sul set de I Medici 3, che andrà in onda su Rai Uno e in tutto il mondo nel 2019.

L’attore ha inoltre ritrovato da poco la felicità in amore: da qualche mese frequenta una ragazza irlandese che non ha nulla a che fare con il mondo dello spettacolo.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia