Fausto Brizzi di nuovo al cinema

CoverMedia

25.6.2018 - 13:11

Source: Covermedia

Nonostante sia indagato per le accuse di stupro e molestie sessuali, il regista torna sul grande schermo prodotto da Luca Barbareschi e Casanova con il film «Modalità aereo».

Fausto Brizzi torna al cinema con il film «Modalità aereo».

Come conferma all’ANSA il legale Antonio Marino, il regista romano è al momento indagato per le accuse di stupro e molestie sessuali, ma tornerà comunque sul grande schermo prodotto da Luca Barbareschi e Casanova.

«Brizzi è un talento, pieno di idee, di ambizione e capacità. Sarà sul set a metà agosto con il nuovo film, “Modalità aereo”», spiega Luca Barbareschi all’agenzia stampa, svelando l’accordo triennale che permetterà a Brizzi di tornare dietro la telecamera dove svilupperà quattro film «con star importanti condannando chi maltratta le donne ma anche gli assalti mediatici fino a condanna giudiziale».

Dopo la denuncia partita da Le Iene lo scorso inverno, quando il 49enne è stato accusato da una decina di attrici di stupro e molestie, la Warner gli impedì di partecipare alla promozione del suo film in uscita «Poveri ma ricchissimi» rescindendo il contratto che li vincolava.

Il nuovo progetto è scritto a quattro mani con Paolo Ruffini e vedrà protagonisti lo stesso 39enne e Pasquale Lillo Petrolo.

Tornare alla home page

CoverMedia