Spettacolo

Federico Zampaglione: arriva al cinema «Morrison»

Covermedia

5.5.2021 - 13:08

Federico Zampaglione
Federico Zampaglione

Diretto dallo stesso frontman dei Tiromancino, il film è liberamente tratto dal suo romanzo «Dove tutto è a metà», scritto a quattro mani con Giacomo Gensini.

Covermedia

5.5.2021 - 13:08

Federico Zampaglione sbarca al cinema con un nuovo film.

Il 20 maggio arriverà nelle sale «Morrison», diretto dallo stesso frontman dei Tiromancino e liberamente tratto dal suo romanzo «Dove tutto è a metà», scritto a quattro mani con Giacomo Gensini.

«Sono felicissimo e orgoglioso di annunciare l’uscita del mio quarto film «Morrison» una storia di vita, amicizia, amore e musica nelle sale dal 20 maggio!», scrive Federico Zampaglione sui social network dei Tiromancino.

La pellicola racconta la storia di Lodo, interpretato da Lorenzo Zurzolo, un giovane artista sognatore, e Libero Ferri, interpretato da Giovanni Calcagno, una ex rockstar in crisi, che cerca il riscatto. Si tratta di due generazioni diverse unite dalla passione per la musica, in cui vita e speranze si combinano inesorabilmente.

«Morrison» è il quarto film diretto da Zampaglione dopo «Nero bifamiliare» del 2007, «Shadow» del 2009 e «Tulpa – Perdizioni mortali» del 2012.

L'artista ha curato anche la regia dei cortometraggi «Remember», «Bianca», girato lo scorso anno in casa in pieno lockdown, e «Bianca – Fase 2», oltre ad aver diretto alcuni videoclip.

Covermedia