Spettacolo

Giampaolo Morelli: «Coliandro? Mi ha stravolto la vita»

CoverMedia

15.11.2018 - 13:12

Source: Covermedia

L’attore napoletano dal 14 novembre è tornato in tv con la terza serie dedicata al simpatico ispettore di polizia.

Giampaolo Morelli non ha dubbi: Coliandro gli ha stravolto la vita.

Da quando l’attore napoletano è diventato l’alter ego del goffo poliziotto nato dalla penna di Carlo Lucarelli, nella sua routine tutto è cambiato.

«La mia vita? L’ha stravolta. Gli devo tutto. Mi ha dato sicurezza, professionale e umana. Mi ha regalato una popolarità per me inimmaginabile. Mi fatto trovare moglie. Lei era una Coliandro girl: l'ho incontrata sul set. E mi ha dato due figli, cosa chiedere di più?», ha dichiarato Giampaolo Morelli a Il Giornale.

Il 14 novembre è iniziata su Rai 2 «L’Ispettore Coliandro - Il ritorno 3» diretta dal duo Manetti Bros., serie a lungo attesa e che vanta un seguito di fan spesso paragonati dal suo protagonista a degli «ultras».

«Coliandro non ha dei fan, ma degli ultras! Quando nel 2010 fu bloccato mandarono lettere di protesta alla Rai. Per i sei anni che non ho fatto Coliandro, ogni giorno qualcuno mi chiedeva: “Quando torna Coliandro?”. C’è gente che va a Bologna e si fa fotografare vicino alla casa di Coliandro, vicino alla Questura, sotto il portico, e mi scrive: “Sono a Bologna, ma non ho visto Coliandro!”».

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia