Golden Globes: trionfo per «Tre manifesti a Ebbing Missouri»

CoverMedia

8.1.2018 - 09:35

Covermedia

Quattro premi per il film diretto da Martin McDonagh.

È stato «Tre manifesti a Ebbing Missouri» il film protagonista nella notte dei Golden Globes.

La pellicola - che racconta la storia di una madre in lutto che cerca giustizia per la figlia morta -, si è aggiudicata i premi principali: Miglior Film Drammatico, Migliore Sceneggiatura, Migliore Attrice in un film drammatico per l’interpretazione di Frances McDormand e Migliore Attore non protagonista grazie alla performance di Sam Rockwell.

Incoronato Miglior commedia «Ladybird», diretto dalla regista Greta Gerwig, con Saoirse Ronan, aggiudicatasi il titolo di Migliore Attrice.

Guillermo del Toro è stato premiato come Miglior Regista con l’acclamato film «La Forma dell’Acqua».

A trionfare nella categoria di Migliore attore in film drammatico è stato Gary Oldman (L’Ora più buia).

Per i premi dedicati alla televisione è stata una notte di gloria per Big Little Lies, con Nicole Kidman, Laura Dern e Alexander Skarsgard che hanno trionfato nelle loro rispettive categorie.

Oprah Winfrey è stata premiata con il Cecil B. DeMille Award: l’attrice e conduttrice è la prima donna afro-americana ad aggiudicarsi la statuetta.

A condurre la serata del Beverly Hilton Hotel è stato Seth Meyers, che, in fase di apertura, ha ironicamente trattato il tema delle molestie a Hollywood. Per lo stesso motivo, come largamente anticipato, tutte le star si sono presentate sul red carpet con indosso degli abiti neri in segno di protesta.

Di seguito tutti i premi assegnati alla 75esima edizione dei Golden Globes:

Miglior film drammatico

Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior film commedia o musicale

Lady Bird

Miglior regista

Guillermo del Toro – La forma dell'acqua

Migliore attrice in un film drammatico

Frances McDormand – Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Migliore attore in un film drammatico

Gary Oldman – L'ora più buia

Migliore attrice in un film commedia o musicale

Saoirse Ronan – Lady Bird

Migliore attore in un film commedia o musicale

James Franco – The Disaster Artist

Miglior film d'animazione

Coco

Miglior film straniero

Oltre la notte

Migliore attrice non protagonista

Allison Janney – I, Tonya

Migliore attore non protagonista

Sam Rockwell – Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Migliore sceneggiatura

Martin McDonagh – Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Migliore colonna sonora originale

Alexandre Desplat – La forma dell'acqua

Migliore canzone originale

This Is Me (Pasek and Paul) – The Greatest Showman

Cecil B. DeMille Award:

Oprah Winfrey

Premi per la tv:

Miglior serie drammatica

The Handmaid's Tale

Miglior attrice in una serie drammatica

Elisabeth Moss – The Handmaid's Tale

Miglior attore in una serie drammatica

Sterling K. Brown – This Is Us

Miglior serie commedia o musicale

The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior attrice in una serie commedia o musicale

Rachel Brosnahan – The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior attore in una serie commedia o musicale

Aziz Ansari – Master of None

Miglior miniserie o film per la televisione

Big Little Lies - Piccole grandi bugie

Miglior attrice in una mini-serie o film per la televisione

Nicole Kidman – Big Little Lies - Piccole grandi bugie

Miglior attore in una mini-serie o film per la televisione

Ewan McGregor – Fargo

Migliore attrice non protagonista in una serie, mini-serie o film per la televisione

Laura Dern – Big Little Lies - Piccole grandi bugie

Miglior attore non protagonista in una serie, mini-serie o film per la televisione

Alexander Skarsgård – Big Little Lies - Piccole grandi bugie

Tornare alla home page

CoverMedia