L’ex fidanzato di Hayden Panettiere in carcere per violenza domestica

Covermedia

11.5.2021 - 14:54

Hayden Panettiere

L’attrice ha denunciato l’ex Brian Hickerson per ripetuti maltrattamenti.

Covermedia

11.5.2021 - 14:54

Brian Hickerson, ex compagno di Hayden Panettiere, è stato condannato a 45 giorni di carcere per violenza domestica.

L’uomo, su cui pendono otto capi di imputazione, è stato arrestato lo scorso luglio, dopo la denuncia dell’attrice, che ha rivelato di essere stata abusata fisicamente e psicologicamente per tutta la durata della loro relazione, in particolare modo nel periodo tra maggio 2019 e gennaio 2020.

Hickerson si è consegnato alle autorità venerdì 7 maggio e attualmente si trova dietro le sbarre. È probabile che l’uomo venga rilasciato con anticipo il 19 maggio.

L’agente immobiliare, una volta uscito dal carcere, dovrà scontare quattro anni di libertà vigilata e partecipare a 52 classi sulla violenza domestica, oltre a dover pagare una sanzione da 500 dollari.

Hickerson dovrà inoltre mantenersi a debita distanza da Hayden e dalla sua casa di Nashville, come previsto dall’ordinanza restrittiva.

L’attrice aveva precedentemente rivelato di aver raccontato la sua storia per dare forza ad altre donne, alle prese con relazioni abusive.

«Sono pronta a fare la mia parte per far sì che quest’uomo non faccia più del male a nessuno. Sono grata per il supporto ricevuto, mi avete aiutato a trovare il coraggio per riavere voce sulla mia vita».

Hayden ha iniziato a frequentare Hickerson nell’estate del 2018, poco dopo la fine del fidanzamento con il campione di boxe Wladimir Klitschko, padre della sua bambina Kaya, 6 anni.

Covermedia