«House of Gucci», Lady Gaga unica scelta di Ridley Scott

Covermedia

28.11.2021 - 13:10

Ridley Scott

Il regista non ha mai avuto dubbi sull’attrice a cui assegnare il ruolo di Patrizia Reggiani.

Covermedia

28.11.2021 - 13:10

Ridley Scott voleva solo ed esclusivamente Lady Gaga per la parte di Patrizia Reggiani in «House of Gucci».

Il regista ha tentato per quasi 20 anni di raccontare al cinema l’omicidio di Maurizio Gucci, orchestrato proprio dalla Reggiani, incontrando però sempre vari ostacoli legati al budget e alla sceneggiatura, ma una volta ottenuto il lasciapassare dalla produzione, il cineasta non ha avuto dubbi sull’attrice a cui affidare il ruolo della socialite.

«C’è sempre stata una persona nei miei pensieri che potesse interpretare questa donna tanto diretta», ha dichiarato al The Hollywood Reporter. «Ho trovato Stefani straordinariamente disponibile e, francamente, molto divertente. È molto intelligente e molto, molto perspicace. Sapevo che dopo quel primo incontro, sarebbe stata lei ad avere parte. Doveva farlo. E, naturalmente, grazie al suo successo recente, è stato molto più facile per noi andare avanti e ottenere un budget adeguato».

Se avesse girato il film 40 anni fa, Ridley avrebbe scelto l’icona Elizabeth Taylor. «Era bellissima e aveva un’intelligenza e una determinazione che paragonerei molto a Stefani».

«House of Gucci», che vanta nel cast anche Adam Driver, Al Pacino e Jared Leto, arriverà nelle sale il 16 dicembre.

Covermedia