Kit Harington: cacciato da un bar per ubriachezza

CoverMedia

8.1.2018 - 09:35

Covermedia

L’attore, in evidente stato d’ebbrezza, è stato allontanato da un locale newyorkese per aver litigato e aver minacciato alcuni clienti con una stecca da biliardo.

Kit Harington è stato cacciato da un bar di New York per molestie e ubriachezza.

In un video diffuso dal sito TMZ.com, si vede la star del Trono di Spade, in evidente stato confusionale, conversare animatamente all’interno di una sala da biliardo con due uomini quasi fino a sfiorare il contatto fisico.

Visibilmente su di giri il 31enne è stato in un primo momento accompagnato all’esterno del locale, per poi ritornare al suo interno rendendo necessario l’intervento della security.

Il video mostra come Kit abbia minacciato alcune persone puntando contro di loro una stecca da biliardo.

Una donna, infuriata, si è rivolta verso Harington dicendo: «Chiedi subito scusa».

La serata di eccessi si è conclusa senza ulteriori strascichi.

I rappresentanti di Kit non si sono espressi sulla faccenda. Neanche i gestori del bar hanno rilasciato alcuna dichiarazione.

Poche ore prima, l’attore aveva partecipato al gala benefico HAITI RISING, organizzato da Sean Penn e presenziato anche dalla co-star di Trono di Spade, Emilia Clarke.

Tornare alla home page

CoverMedia