Spettacolo

L’amica geniale: è boom di ascolti

CoverMedia

28.11.2018 - 11:13

Source: Covermedia

Oltre 7 milioni di telespettatori per le prime due puntate della serie evento di Saverio Costanzo.

I primi due episodi de L’amica geniale hanno fatto registrare un clamoroso successo di ascolti.

La serie evento di Saverio Costanzo, ispirata al romanzo di Elena Ferrante, è stata seguita su Rai1 da oltre 7 milioni di telespettatori per il 29.3% di share, stracciando la concorrenza degli altri programmi in palinsesto, tra cui Il Ristorante degli Chef, che ha interessato su Rai2 appena 668mila unità, e Le Iene Show, fermo a 1.7 milioni di telespettatori.

Come riporta l’Huffington Post, la fiction è stata un successo anche su Twitter, con l’hashtag #lamicageniale rimasto trend topic per tutta la durata dei due episodi.

Molti i complimenti giunti sui social, e non solo, per le due giovani protagoniste Lilà e Lenù, interpretate rispettivamente da Ludovica Nasti e Elisa Del Genio.

Prodotta da Hbo-Rai Fiction con Wildside, Fandango e Timvision, la serie è stata distribuita a livello internazionale, riscuotendo un grande successo anche al di fuori dei confini italiani.

L’amica geniale ruota attorno al rapporto tra Lila e Lenù, prima bambine e poi adolescenti, sullo sfondo della periferia di Napoli. Le due ragazze, dotate di una spiccata intelligenza, fanno fatica ad emergere a causa della povertà delle loro famiglie. Infatti Lila non potrà frequentare le scuole medie proprio a causa della situazione economica mentre Lenù riuscirà a proseguire il percorso scolastico. La narrazione del rapporto è disteso su un lungo arco temporale, che arriverà a raccontare la vita di Lila e Lenù fino alla vecchiaia.

Il regista Saverio Costanzo ha ammesso di essere rimasto molto affascinato dal romanzo di Elena Ferrante, la scrittrice dall’identità ignota.

«Ho amato il libro dal primo momento, e quando Elena mi ha chiesto di dirigere la serie non ho avuto dubbi», ha recentemente raccontato Costanzo a Amica.

«La trovavo una storia incredibilmente coerente e con due personaggi talmente ben scritti. Qualcosa nella quale chiunque può identificarsi. Perché è emozionante, commovente e crudele insieme: esattamente come l’amicizia. Non so se siano questi i motivi del suo successo, ma per me hanno funzionato. E sono un uomo!».

I prossimi due episodi andranno in onda il 4 dicembre su Rai1.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia