Spettacolo

Laura Pausini cancella i concerti sold-out

CoverMedia

26.9.2018 - 11:11

Source: Covermedia

A causa di una forte otite la cantante faentina è stata costretta a cancellare i concerti di Eboli previsti per il 25 e 26 settembre, che saranno «rimandati a sabato 3 e domenica 4 novembre».

Battuta d’arresto per Laura Pausini e il «Fatti sentire Worldwide Tour 2018».

Colpita da una forte otite, mal di gola e febbre, la cantante faentina ha diffuso un comunicato via Facebook per informare i fan che le due date sold-out di Eboli sono state cancellate.

«Laura non potrà esibirsi come previsto al PalaSele a causa di un’otite acuta in forte stato influenzale», spiega la nota via social scritta dal management della musicista.

«I concerti riprenderanno regolarmente dal 28 settembre».

Come informa la nota «i biglietti del 25 settembre rimangono validi per la serata del 3 novembre, mentre i biglietti del 26 settembre rimangono validi per la serata del 4 novembre».

Riprese le forze, la Pausini riprenderà la tournée che fino al prossimo 31 ottobre la porterà a toccare capitali come Barcellona, Madrid, Parigi, Zurigo, Bruxelles, concludendo la maratona musicale a Roma.

A risollevare l’umore di Laura ora impossibilitata ad esibirsi, la recente doppia nomination ai Latin Grammy Awards 2018, dove la cantante il prossimo 15 novembre sarà in gara con la versione spagnola del suo ultimo album «Fatti sentire / Hazte Sentir» nella categoria «Best Traditional Pop Vocal Album».

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia