Spettacolo

Luca Barbareschi rinviato a giudizio per i fondi al Teatro Eliseo

CoverMedia

28.11.2019 - 13:11

Source: Covermedia

Il direttore artistico del teatro romano è accusato di di traffico di influenze illecite.

Luca Barbareschi è stato rinviato a giudizio per i fondi al Teatro Eliseo.

La decisione presa dal gup di Roma coinvolge il direttore artistico, l'ex ragioniere generale dello Stato, Andrea Monorchio e una terza persona nell'ambito dell'indagine sui fondi da destinare al teatro.

Come rivela La Repubblica, Il giudice Vilma Passamonti ha fissato il processo al prossimo 22 aprile davanti al giudice monocratico. Gli imputati sono accusati dal pm Antonio Clemente di traffico di influenze illecite. Secondo l'accusa sarebbero state esercitate pressioni illecite per fare ottenere all'Eliseo quattro milioni di euro dalla Finanziaria del 2017.

«Nel caso il problema ora fossi io», ha dichiarato con tono fumante Luca Barbareschi.

«Per far continuare a far avere finanziamenti pubblici al Teatro Eliseo, sono pronto a presentare le mie dimissioni da direttore artistico».

L’attore è da sempre a caccia di fondi per risanare le finanze del teatro, ma afferma di non aver mai giocato sporco.

«Spero comunque che il ministro Franceschini mi chieda di rimanere» aggiunge Barbareschi, che annuncia anche di stare preparando una lettera al Csm «in cui annuncio che farò causa allo Stato perché il traffico di influenze non esiste, non è reato a meno che non si vada a portare soldi a un funzionario del Mef e nessuno ha fatto niente del genere».

Tornare alla home page

CoverMedia