Morgan attacca Claudio Baglioni

CoverMedia

17.1.2018 - 11:12

Covermedia

Ospite al Barone Rosso, l’ex frontman dei Bluvertigo si è lanciato in uno sfogo sulle scelte del direttore artistico del prossimo Festival.

L’ultimo attacco di Morgan non ha risparmiato nessuno.

Ospite di Red Ronnie al programma Barone Rosso, l’ex frontman dei Bluvertigo si è lanciato in uno sfogo che ha coinvolto tutto e tutti, dai mass media a Mika, alle scelte del direttore artistico del prossimo Festival, Claudio Baglioni.

«La bravura va premiata, quando vedi una giuria che premia la merda non va bene. Questo è quello che ho detto a Baglioni: ha scartato la mia canzone ma non ha preso Tenco o Endrigo, ha preso Facchinetti, Alessandra, Annalisa, chi è? La mia canzone magari non era all’altezza, ma c’erano forse Endrigo o Gino Paoli? Chi c’era? Facchinetti! Fabrizio Moro! Cioè il Sanremo di Baglioni lo vince Fabrizio Moro, che poi sta con Ermal Merdal. Cioè Meta, come Metadone», ha sbottato Morgan ai microfoni di Red Ronnie.

Come aveva già confermato in seguito alla rottura con Amici di Maria De Filippi, il cantante si sente vittima di mobbing da parte del mondo dello spettacolo: «La gente ti frega le idee anche se poi non ti apprezza come persona e non vuole collaborare con te: scrivo delle cose che poi trovo tempo dopo usata da altri, per non citare Marcoré o Mika».

Tornare alla home page

CoverMedia