Guardaroba reale

Perché alla duchessa Kate piace riciclare gli abiti?

blu/tsch

21.11.2018

Abiti cari usa e getta? Non se ne parla neppure per la duchessa Kate. Non è la prima volta che questa icona della moda prova che i suoi vestiti sono apprezzati anche al secondo utilizzo.

Fortunatamente, la duchessa Kate non si disfa dei propri abiti dopo averli indossati una sola volta. La prova è in questo vestito blu che sfoggiava il 14 novembre 2018 nel corso di una giornata di visite, in compagnia del marito, il principe William. Il «Daily Mail» riporta anche che questa icona della moda aveva scelto lo stesso capo della griffe Eponine già nel gennaio del 2017.

E non è la prima volta che la giovane mamma di tre bambini appare ad un apputamento ufficiale con un «vecchio» abito: regolarmente, la duchessa Kate - che fa parte delle donne più fotografate del mondo - «ricicla» vestiti, cappotti, gonne e altri capi. È solo perché si affeziona particolarmente ad alcuni di essi?

Un vestito lilla sfoggiato dalla duchessa Kate nel corso di un evento a Londra nell'ottobre del 2018. E che era già stato indossato ad Amburgo nell'estate del 2017.
Getty Images

Lo specialista della moda Simon Glazing evoca un'altra ragione: «Le spese del principe e della duchessa sono state fortemente criticate dalla stampa», ha spiegato al tabloid britannico «Express». Per cui il fatto di indossare vecchi abiti conferisce ai membri della famiglia reale un'aria più «umana». «È probabilmente questo il motivo per il quale Kate è così attenta al proprio guardaroba e ricicla così spesso abiti e cappotti. Anche le principesse hanno un budget per i vestiti».

In definitiva, sarebbe stato un peccato non indossare più volte il bel capo lilla nella foto sopra, capace di captare gli sguardi. È d'altra parte costato la bellezza di quasi 2000 franchi.

Il costoso guardaroba di Kate

Qual è lo stile di Meghan Markle?

Tornare alla home page