Spettacolo

Rosario Dawson e Chloe Sevigny progettano occhiali per beneficenza

CoverMedia

22.10.2018 - 16:33

Source: Covermedia

Tutti i profitti andranno a beneficio del Pupils Project, creato da New Yorkers.

Chloe Sevigny e Rosario Dawson hanno collaborato ad una capsule con Warby Parker.

Firmando la partnership con il marchio di occhiali e New Yorkers, le due attrici si uniscono a celebrità come Lena Dunham, Michael K. Williams, Gloria Steinem e Fran Lebowitz, che hanno scelto di impegnarsi nella campagna Pupils Project per fornire assistenza agli studenti delle scuole pubbliche nella Grande Mela.

Le montature firmate dai nomi dello spettacolo e della cultura americana ne riflettono la loro personalità e senso dello stile, tra cui il modello di Rosario Dawson chiamato Essex che vanta un look oversize, e quello di Chloé Sevigny, Tate, realizzato in acetato trasparente con cristalli.

I pezzi della gamma eyewear partono da 83 euro e il 100 percento degli utili andrà a beneficio del progetto.

«The Pupils Project è una causa meravigliosa dedicata a migliorare la vita e l'apprendimento dei bambini, partendo dalla vita in classe», afferma Sevigny.

«Senza una visione chiara, gli studenti non possono imparare in modo efficace, influenzando la loro educazione, il successo e la vita. Sono orgoglioso di sostenere questa grande iniziativa per aiutare i bambini di New York City».

Hanno collaborato al progetto con i designer di Warby Parker anche il bassista degli Strokes, Nikolai Fraiture, la vedova Iman di David Bowie, l'attrice Mary-Louise Parker e Kenzo.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia