Spettacolo

Ryan Gosling: «Non mi interessava interpretare Neil Armstrong»

CoverMedia

12.10.2018 - 11:12

Source: Covermedia

L’attore nutriva dei dubbi sul film in cui interpreta l’astronauta Neil Armstrong.

Ryan Gosling stava per dire di no a «Il primo uomo».

Il film, che racconta la vita dell’astronauta Neil Armstrong e dello sbarco sulla Luna, è stato presentato in anteprima mondiale al Festival del Cinema di Venezia, dove ha ricevuto un grande plauso da parte della critica.

Il regista Damien Chazelle, colui che lo ha diretto sul set di «La La Land», voleva assolutamente Ryan nei panni del protagonista, nonostante l’attore nutrisse dei dubbi sulle pellicola, in uscita nella sale.

«Effettivamente non sapevo se mi interessasse - ha dichiarato Gosling a Total Film -. Certamente non volevo fare un biopic. Poi quando ho cominciato a immergermi nel materiale, quasi per caso… la missione sulla Luna, l’idea di cosa quella missione abbia rappresentato, cosa ci sia voluto e quanto sia costato… ha cominciato ad affascinarmi».

Il 37enne, pur sapendo del grande «contributo alla storia» di Armstrong, non era a conoscenza di molti aspetti della vita privata e della personalità del grande astronauta. E durante le riprese, che prevedevano delle simulazioni sull'essere nello spazio, Ryan ha capito che non sarebbe certamente stato un buon astronauta.

«È stato… inquietante! Ma un’esperienza straordinaria allo stesso tempo. Certamente ho capito che non sarei stato un buon astronauta. Le fantasie che ho sviluppato sono decadute miseramente!».

Curiosità da star 

Tornare alla home page

CoverMedia