Valeria Marini: «Sto uscendo dalla depressione»

CoverMedia

1.2.2018 - 11:12

Covermedia

La showgirl romana ha confessato il suo «periodo buio» in una lunga intervista al settimanale Oggi.

Valeria Marini è stata afflitta per anni dalla depressione.

Un lungo periodo di cui la soubrette ha parlato in esclusiva con Oggi, raccontando come dopo la partecipazione al Grande Fratello Vip ha deciso di allontanarsi dal piccolo schermo affrontando un «periodo buio», ma nonostante la profonda crisi resta intenzionata ad avere un figlio.

«Sto lentamente uscendo da un periodo buio e tormentato, ho vissuto un anno difficile, la depressione ha prevalso», ha dichiarato Valeria Marini al settimanale.

«Pago lo scotto della popolarità televisiva. Avrei bisogno che un regista come Ferzan Ozpetek o come Pedro Almodovar mi offrisse l’occasione di smontare il mio personaggio e la mia iconografia. Voglio l’opportunità di svelare un’altra parte di me… Sono stanca di fare la guest star in tv. Meriterei di più».

Oggi Valeria è determinata a realizzarsi sia come donna che come madre: «Glielo dico sinceramente - continua la Marini - voglio avere un figlio e lo avrò. Ma non vorrei farlo da sola. Conosco l’amore della famiglia. Conosco l’amicizia e la sua profondità. Ma l’amore... L’amore vero, quello con una persona con cui sentirsi complice e alleata, no, non credo di averlo mai provato. Ma lo aspetto».

Tornare alla home page

CoverMedia