Notte degli Oscar

Will Smith si è rifiutato di lasciare il teatro dopo lo schiaffo a Chris Rock

Covermedia

31.3.2022 - 11:10

Will Smith

L’attore era stato invitato ad abbandonare la sala dopo l’aggressione fisica e verbale al comico.

Covermedia

31.3.2022 - 11:10

Will Smith si è rifiutato di lasciare il Dolby Theatre, dopo lo schiaffo rifilato a Chris Rock alla Notte degli Oscar.

L’Academy of Arts and Sciences ha rilasciato un comunicato tramite Associated Press, rivelando che l’attore era stato invitato ad abbandonare il teatro, dopo aver aggredito fisicamente e poi verbalmente il comico.

Rock ha scatenato l’ira di Smith per una battuta sull’alopecia della moglie Jada Pinkett Smith.

«Le azioni del Sig. Smith alla 94esima edizione degli Oscar sono state profondamente scioccanti. Un evento traumatico da assistere sia in persona, sia in televisione», recita il comunicato. «Sig. Rock, ci scusiamo per quello che ha dovuto subire sul palco e la ringraziamo per la sua resilienza in quel momento. Ci scusiamo con i nostri nominati, ospiti e telespettatori per quello che è successo in quello che sarebbe dovuto essere un evento celebrativo».

E ancora: «Le cose sono andate in un modo che nessuno poteva prevedere. Vogliamo mettere in chiaro che avevamo chiesto al Sig. Smith di lasciare la cerimonia, ma lui si è rifiutato, e ci rendiamo conto che avemmo potuto gestire la situazione in modo differente».

Per Us Weekly, il caso di Will verrà esaminato il 18 aprile, quando l’Academy si riunirà per decidere se sospendere, espellere o sanzionare l’attore, vincitore dell’Oscar per «Una famiglia vincente – King Richard».

Covermedia