Spettacolo

Zoe Kravitz: photoshoot nuda, come la madre 30 anni fa

CoverMedia

29.10.2018 - 16:33

Source: Covermedia

L’attrice si spoglia per la rivista Rolling Stone, come aveva fatto Lisa Bonet nel 1988.

Zoe Kravitz posa senza veli per il magazine Rolling Stone, in un servizio fotografico/tributo per sua madre Lisa Bonet.

La splendida 50enne aveva fatto lo stesso photoshoot ben 30 anni fa, nel 1988, poco prima che, dalla relazione con il rocker Lenny Kravitz, nascesse Zoe. All’epoca, sulla copertina del magazine, la modella indossava un top bianco ed era di due mesi incinta della star di «Big Little Lies - Piccole grandi bugie».

«Tecnicamente, questa è la mia seconda cover», dice ridendo la 29enne nell’intervista con il magazine. «Ho sempre amato quella copertina. Quando penso al Rolling Stone, questa è la prima immagine che mi viene in mente. È davvero un’immagine incredibile di lei. È bellissima».

All’epoca, la Bonet aveva appena 20 anni e, reduce del successo del Cosby Show, si preparava a promuovere il film «Angel Heart - Ascensore per l'inferno», al fianco di Mickey Rourke e Robert De Niro.

Ad entrambe le modelle, a distanza di 3 decenni, la rivista ha chiesto cosa volesse dire essere «hot».

«Per me significa avere una personalità vibrante e sicura, essere a tuo agio nel tuo corpo», dice Zoe, che per la prima volta ascolta anche la risposta data da sua madre alla stessa domanda.

«Per me significa non scendere a compromessi, non conformarsi, non avere paura di essere ciò che sei», aveva detto la Bonet a suo tempo.

«Siamo uguali!», commenta Zoe. «Onestamente, non avevo mai visto la sua risposta! Suppongo che mi abbia tramandato questo modo di pensare. Che figata!».

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia