Tami: «Non abbiamo il diritto di rimproverare Xherdan»

SwissTXT

10.9.2019 - 13:18

Pier Tami
Source: Keystone

Una delegazione della Federazione Svizzera (ASF) incontrerà Xherdan Shaqiri per smorzare il caso che ha perturbato l'ambiente della Nazionale la scorsa settimana.

«Andremo a trovare Shaqiri per sostenerlo e per cercare di capire cosa origini il suo malessere», ha spiegato Pier Tami specificando che l'attaccante del Liverpool va considerato una persona, prima ancora che un giocatore.

«Non abbiamo il diritto di rimproverare Xherdan, che conta già più di 80 presenze in Nazionale. Ha il diritto di attraversare momenti difficili», ha concluso il ticinese.

SwissTXT

Tornare alla home pageTorna agli sport