La volontà di Marcelo è di lasciare Madrid

Il brasiliano vuole tornare a giocare con il suo amico Cristiano Ronaldo

bfi

22.10.2018

Il brasiliano del Real Madrid Marcelo 
Keystone

Il quotidiano torinese 'Tuttosport' non ha dubbi: Marcelo, che vuole raggiungere Ronaldo alla Juve, avrebbe informato Perez della sua volontà lasciare Madrid, al più presto. 

Il Real Madrid è in difficoltà, Lopetegui, che molti vorrebbero fuori ha il sostegno dei giocatori. La sconfitta - 2:1 - contro il Levante, il settimo posto in classifica e la sconfitta di Champions a Mosca sono già dei forti campanelli d'allarme dalle parti di Madrid. Perchè la pressione attorno al Real è tremenda, i tifosi sono abituati a vincere e la società pure.

Come se tutto questo non bastasse ecco che ci si mette anche il brasiliano Marcelo, assoluto baluardo della difesa dei Blancos con i quali ha vinto quattro volte la Liga oltre che conquistare quattro Champions League.

Il 30enne esterno sinistro, secondo quanto scritto dal foglio torinese 'Tuttosport', avrebbe comunicato al presidente Perez la volontà di voler raggiungere il suo amico Cristiano Ronaldo alla Juventus.

Dei sentori c'erano già stati nel corso dell'estate quando CR7 lasciò il club madrilista per Torino; già allora Marcelo aveva tentato di liberarsi per poter continuare a giocare con il suo amico Cristiano. 

Ora, sempre secondo Tuttosport, sembra che la cosa si possa fare perchè Marcelo è finalmente uscito allo scoperto. Ma le casse della Juve potranno reggere un'altra operazione quasi mostruosa?

Sembra di sì. 
Marcelo vale tra i 50 e i 60 milioni e la Juve potrebbe pensare a questo punto di vendere il proprio di brasiliano, quell'Alex Sandro che piaceva al PSG e che sta attirando l'interesse del Manchester City, tra gli altri. L'esterno della Juve dovrebbe fruttare qualcosa come 40 milioni alla società di Torino, operazione questa che permetterebbe agli stessi bianconeri di investirli subito su Marcelo. 

Se operazione sarà non si attenderà la fine della stagione ma la finestra di mercato di gennaio. I tifosi della Juve intanto sono spaccati: Marcelo sì, ma può valere un Alex Sandro che ha tre anni in meno?

Tornare alla home pageTorna agli sport