Cosa succede a Torino? La Juventus mette fuori squadra capitan Bonucci e Zakaria

fon

14.7.2023

Leonardo Bonucci non giocherà più per la Vecchia Signora.
Leonardo Bonucci non giocherà più per la Vecchia Signora.
Imago

Dal 2010 Leonardo Bonucci ha disputato oltre 500 partite per la Juventus. Ora la Vecchia Signora non ha più intenzione di contare sul difensore centrale: Bonucci è stato semplicemente escluso dalla squadra, e non solo lui. 

fon

14.7.2023

Hai fretta? blue News riassume per te:

  • Il capitano della Juventus Leonardo Bonucci non giocherà più per la Juventus.
  • Il 36enne è infatti stato messo fuori rosa dalla società bianconera, sorte capitata anche al centrocampista elvetico Denis Zakaria.
  • Leonardo Bonucci conta 502 partite ufficiali con la casacca bianconera, e si trova al sesto posto nella classifica dei giocatori con più presenze nella storia della Juventus.

Il campione europeo del 2021 Leonardo Bonucci è stato stralciato dalla rosa della 'sua' Juventus. Secondo quanto riportato dai media italiani venerdì mattina, questa decisione è stata comunicata dai dirigenti del club piemontese al 36enne capitano durante le sue vacanze in Toscana. Non faranno più parte della squadra anche il nazionale svizzero Denis Zakaria, Weston McKennie e Arthur Melo.

Denis Zakaria ha disputato 11 partite con la maglia della Juventus.
Denis Zakaria ha disputato 11 partite con la maglia della Juventus.
KEYSTONE

L'ormai ex capitano e difensore centrale Leonardo Bonucci non potrà più allenarsi con la squadra. Inoltre, secondo quanto riportato, non farà più parte del programma nella Tournée negli Stati Uniti. A un anno dalla scadenza del suo contratto nel 2024, il veterano dovrà ora cercare una nuova sistemazione per garantirsi la possibilità di essere selezionato per l'Europeo 2024 in Germania. Il nuovo capitano della Juve sarà il brasiliano Danilo.

Bonucci ha giocato per la Juventus dal 2010, salvo una parentesi nella stagione 2017-2018 quando ha vestito la maglia del Milan. Sia nel club che nella Nazionale italiana è stato per lungo tempo non solo un titolare fisso ma pure un elemento chiave. Nella scorsa stagione tuttavia, il 36enne è stato solo un comprimario nella Juve guidata dell'allenatore Massimiliano Allegri. Con la maglia bianconera Bonucci ha disputato in totale 502 partite ufficiali, piazzandosi al sesto posto nella classifica dei giocatori più rappresentativi della Juventus.

Speranze per l'Europeo 2024

Anche in Nazionale, recentemente il centrale non è più stato intoccabile. Nel 2021, insieme al capitano Giorgio Chiellini, di due anni più grande, ha formato la coppia di difensori centrali che ha contribuito al trionfo europeo degli Azzurri. Chiellini ha lasciato la Juve l'anno scorso per andare negli Stati Uniti in forza al Los Angeles FC.