L'incredibile rifiuto

Paul Pogba crede di valere più di 350'000 franchi a settimana

fon

17.6.2022

Paul Pogba
Getty Images

Il centrocampista francese si è espresso sul mancato prolungamento contrattuale a Manchester e sulla motivazione che lo spinge a dimostrare di essere un giocatore migliore di quello che pensano i Red Devils.

fon

17.6.2022

Paul Pogba lascia per la seconda volta il Manchester United a parametro zero, visto che non ha rinnovato il suo contratto in scadenza alla fine del mese di giugno. Come era successo già nel 2012, quando il francese aveva abbandonato la nave condotta allora da Sir Alex Ferguson, Pogba farà lo stesso fra poche settimane. Anche la destinazione sembrerebbe essere la stessa di dieci anni or sono: Torino.

Dopo quattro stagioni da protagonista con la Juventus il transalpino era tornato a Manchester nell'agosto 2016 a suon di milioni. Secondo i media britannici per riportare Paul in Inghilterra i Red Devils avevano sborsato una cifra di circa 105 milioni di euro. Ora la storia d'amore è finita, o forse non è mai davvero sbocciata, visto che il Pogba visto in azione in Inghilterra ha raramente convinto come invece faceva regolarmente in Serie A e pure quando vestiva la maglia della nazionale francese.

Presto di nuovo con la Juve?
Getty

«Voglio dimostrare che hanno fatto un errore»

Nel suo nuovo documentario pubblicato su Amazon Prime intitolato «The Pogmentary», il giocatore cresciuto nella periferia parigina ha dichiarato: «Il mio pensiero è quello di dimostrare allo United che hanno sbagliato ad aspettare a offrirmi un nuovo contratto».

«Stanno bluffando»

Sempre nel documentario di Amazon Prime si vede Pogba discutere al telefono con il defunto Mino Raiola, il suo ex agente, mentre si trovava in vacanza negli Stati Uniti. «Hanno fatto una seconda offerta, loro vogliono assolutamente che resti - dice Raiola - però devono sapere che se vogliono che tu rimanga, se vogliono costruire un progetto con te, devono fare qualcos'altro. Devono mettere i soldi sul tavolo».

«Stanno bluffando», risponde Pogba mentre guida la sua Rolls-Royce per le strade di Miami, per poi aggiungere: «Come si può dire a un giocatore che lo vuoi a tutti i costi e poi non offri nulla? Incredibile».

Stando ai media inglesi lo United avrebbe offerto a Pogba 300'000 sterline a settimana, l'equivalente di circa 356'000 franchi. Quindi "solo" 10'000 sterline in più rispetto al contratto precedente. Il meno che si possa dire è che Paul Pogba può contare su una spiccata fiducia di sé stesso pensando di valere così tanto.