Quale scelta?

Yann Sommer a colloquio con uno dei club più grandi del pianeta

bfi

19.8.2022

 Yann Sommer 
 Yann Sommer 
KEYSTONE

Il tedesco 'Bild' annuncia il desiderio del portiere del Gladbach e della nostra Nazionale di partire per nuove avventure. Un club tra tutti sarebbe in pole-position. Ma il 33enne lascerà davvero un lido sicuro a pochi mesi dai Mondiali?

bfi

19.8.2022

Nonostante l'ottima partenza del Mönchegladbach in Bundesliga, il quotidiano tedesco Bild ha pubblicato questo titolo: «Questa stella del Gladbach sta pensando di andarsene!».

Si tratta del 33enne portiere della nazionale svizzera Yann Sommer, il cui contratto con il club tedesco scade nell'estate del 2023. Intanto la finestra di trasferimento è ancora aperta fino alla fine di questo mese.

«Tutti erano scontenti»

«Sto discutendo molto apertamente con il club in questo momento. Ammetto di aver avuto bisogno di molto tempo per elaborare la stagione passata e per riflettere su tutto quello che è successo. Tutti erano scontenti, c'erano molte critiche. E ora, naturalmente, girano molte voci», ha dichiarato recentemente Yann Sommer sempre alla Bild.

Nel corso dell'estate è stato Lucien Favre del Nizza a tentare di portarlo in Francia, ma il nazionale svizzero ha declinato l'offerta.

Verso Manchester?

Il Blick, citato anche dal sempre attento Fabrizio Romano, rende ora noto che il Manchester United sarebbe interessato a Yann Sommer e che le due parti in causa avrebbero già avuto colloqui interni sull'argomento. Il club di Erik Ten Hag, nella bufera dopo le prime due gare di campionato perse malamente, è alla ricerca di un nuovo numero 2 alle spalle del titolare  David De Gea. Con Tom Heaton come unico portiere di riserva dello spagnolo, e i due giovani Matej Kovar e Nathan Bishop in fase di partenza, Sommer potrebbe essere un'ottima alternativa al portierone della nazionale spagnola.

Dubbi e riflessioni

Ma sarebbe una buona mossa trasferirsi in una squadra per la quale hai la sola certezza di partire come numero 2? Oltretutto prima dei Mondiali in Qatar che inizieranno a novembre? Avrebbe senso mettere a repentaglio la possibilità di giocare regolarmente per il blasone di un club come il ManU?

Inoltre, Sommer ha sul tavolo un'offerta di contratto per tre anni al Gladbach. Si dice che il contratto triennale, pronto per essere firmato, includerebbe uno stipendio annuo di circa 4 milioni di euro: uno dei migliori del club.

«Quello che posso dire chiaramente è che finché sono qui, sono qui al 100 per cento...», ha detto al Blick il portiere svizzero.

Intanto si mormora anche che il Leicester starebbe pensando al 33enne, dopo aver perso Kasper Schmeichel, che si è trasferito a Nizza dopo il rifiuto di Sommer.

Vedremo presto se Sommer sceglierà la sicurezza del suo attuale club oppure, se verrà attratto dall'affascinante prospettiva di giocare in Premier League.