Il vecchio, il piccolo e il gigante

Curiosità e stats dalla National League

bfi

7.11.2019

Vauclair, sinistra, Martschini e Antonietti.
Keystone - Teleclub

Mentre la National League va in pausa per la Nazionale, noi vi intratteniamo con numeri curiosi e statistiche riguardanti il massimo campionato svizzero di hockey. 

Se il massimo campionato di hockey svizzero è fermo per dare spazio alla Nazionale che si giocherà la Deutschland Cup, ci si può prendere un po' di tempo per dare un'occhiata tra i numeri meno popolari, le statistiche meno conosciute e forse anche per questo abbastanza curiose.

Sapete chi è il giocatore più vecchio della Lega? Il più piccolo? Il più pesante... ma anche da quanti metri segna Gregory Hoffman? Chi trascorre più tempo sul ghiaccio? 

Curiosi di dare delle risposte a queste domane ed ad altre ancora?

Seguiteci!

Infortunati... sono una squadra

Sono oggi 29 i giocatori infortunati di National League - una squadra al completo - circa il 9% del totale.

Chi trascorre più tempo sul ghiaccio

Tömmernes Henrik, una media di 24:01 minuti sul ghiaccio a partita. 

Il più vecchio:

Julien Vauclair, 40 anni
Keystone

1. Julien Vauclair: 40 anni

2. Michael Ngoy: 37 anni

3. Jonas Hiller: 37 anni

Il più giovane: 

Lorenzo Canonica ha esordito in NL a Ginevra all'età di 16 anni
Keystone 

1. Lorenzo Canonica: 16 anni

2. Petr Caika: 18 anni

3. Julian Payr: 19 anni

Il più alto:

1. Eliot Antonietti: 196 cm

2. Tobias Fohrler: 195 cm

3. Igor Jelovac: 195 cm

Il più piccolo: 

Lino Martschini abbraccia il suo portiere Genoni
Keystone

1. Jonathan Aeby: 163 cm

2. Lino Martschini: 168 cm

3. Noele Trisconi: 169 cm

Il più pesante:

Eliot Antonietti, il più pesante e alto di NL
Keystone 

1. Eliot Antonietti: 107 kg

2. Dave Sutter: 105 kg

3. Lukas Flueler: 103 kg

Stranieri: c'erano una volta i russi

Se i giocatori russi non vanno più di moda in Svizzera - ce n'è uno solo, Doistonov del Langnau - i giocatori stranieri più numerosi sono oggi i canadesi (19), seguiti dagli svedesi (16) e dagli statunitensi (12). 

Servono meno di 6 metri a Gregory Hofmann

Gregory Hofmann, ex giocatore del Lugano oggi allo Zugo, è terzo nella classifica dei topscorer, ma è di gran lunga il miglior cecchino. Il 26enne ha messo a segno finora 13 gol, 11 dei quali a meno di 6 metri di distanza dalla linea di porta.

I triangolini verdi segnalano la posizione da dove Hofmann ha tirato prima di fare centro

O traversa delle mie brame...

È il difensore del Berna, Roman Untersander, colui che ha finora colpito più volte la traversa della porta avversaria: 4 centri. 

Tranquillo Jonas (Hiller), ci sono io

Sataric al centro, in ginocchio davanti a Jonas Hiller
Keystone 

Sataric Rajan, difensore del Bienne, è colui che ha parato più tiri opponendosi con il suo corpo: 45 in 20 partite. 

Tornare alla home pageTorna agli sport