«Sono io il responsabile... ora parlerò coi giocatori»

SwissTXT

27.11.2019 - 13:00

Domenichelli vuole intervenire per aiutare la società.
Ti-Press

Il periodo non brillante del Lugano, sette sconfitte nelle ultime otto partite, sta portando a qualche mugugno da parte dei tifosi.

Il direttore sportivo dei bianconeri Hnat Domenichelli ha voluto metterci la faccia: «Se qualcuno vuole trovare un responsabile, quello sono io. Sto cercando di fare un po' di autocritica».

«Sto riflettendo su cosa posso fare per aiutare la società - ha proseguito il 43enne - ora dovrò prendere in mano la situazione e nei prossimi giorni parlerò in modo più diretto con i giocatori per capire cosa possiamo fare per migliorare la stagione».

«Non si può nemmeno puntare il dito contro Kapanen per le parole post derby. Ho imparato che non bisogna dare troppo peso alle parole dette a caldo», ha concluso il canadese commentando le bordate di Sami Kapanen rivolte dopo il derby perso ai propri ragazzi accusati di non giocare da squadra.

SwissTXT

Tornare alla home pageTorna agli sport