Tante buone notizie per l'Ambrì

I Playoff, Fora, la Nuova Valascia e Inti Pestoni ad un passo dalla firma

bfi

29.11.2018

Keystone

L'Ambrì sta già vivendo un buon periodo e le voci sul possibile ritorno di Inti Pestoni in Leventina, non fanno che riscaldare maggiormente l'ambiente. 

Dopo il comunicato diramato settimana scorsa sull'inizio dei lavori per la costruzione della nuova Valascia, dopo le ultime due vittorie in campionato che hanno portato i biancoblu a quota 31 punti e dunque ancora attaccatissimi a tutte le altre - il capolista Zugo ha 39 punti-, le buone notizie non finiscono qui.

Infatti, in mattinata si è rivisto sul ghiaccio il difensore Michael Fora, nonostante vestisse la maglia rossa, com'è d'uso quasi sempre dopo un rientro per infortunio. 

E come se le buone notizie non bastassero, vi si è messo anche il foglio "Südostschweiz", che ha pubblicato un articolo sull'imminente ritorno di Inti Pestoni ad Ambrì. 

Il contratto del ticinese con il Davos scadrà a fine stagione, e stando al quotidiano d'Oltralpe, sembra che manchi poco alla firma di Pestoni sul contratto di tre anni offerto dal suo ex club. Con 17 punti totalizzati in 21 partite Pestoni è attualmente il Topscorer dell'HCD, fresco orfano del proprio guru e leggenda Arno Del Curto. 

Il fine settimana vedrà l'Ambrì dapprima in trasferta a Rapperswil - squadra che ha vinto gli ultimi due incontri disputati: prima il Lugano e poi il Davos in Coppa Svizzera-  e poi giocare in casa contro il Friborgo, che ha inanellato tre sconfitte consecutive. 

"Due partite impegnative, nelle quali dovremo cercare di mettere tutta la rabbia accumulata dopo il concitato finale della sfida di Berna", come ha commentato il direttore sportivo dei leventinesi Paolo Duca

Tornare alla home pageTorna agli sport