Il Live-Ticker olimpico

Simone Biles in lacrime: «Il ritiro non è per un problema fisico ma mentale»

bfi - fon

27.7.2021

Simone Biles non sa ancora se parteciperà alle prossime gare olimpiche.
Keystone

Le ultime novità direttamente dalle Olimpiadi; per seguire le imprese degli atleti svizzeri, le curiosità e le bizzarrie dei Giochi di Tokyo.

bfi - fon

27.7.2021

  • Liveticker
    Nuovi contributi
  • Liveticker finito
  • Simone Biles cade e si ritira

    Ritiratasi dopo la prima prova nella finale a squadre, la pluricampionessa olimpica Simone Biles terrà con il fiato sospeso gli Stati Uniti anche per i prossimi giorni.

    L'infortunio rimediato nel volteggio pare non essere di natura fisica ma mentale, e la presenza della 24enne nelle finali delle singole discipline resta in dubbio.

    «Non sono più fiduciosa come prima. Ogni volta che sono in pedana sono sola con la mia testa. Ora devo fare ciò che è meglio per me. Dobbiamo prenderci cura anche della mente, non solo del nostro corpo. È brutto quando devi combattere contro la tua stessa testa», ha riferito la ginnasta in lacrime nella conferenza stampa organizzata al termine della finale del concorso a squadre, dove gli USA hanno vinto la medaglia d'argento.

    L'americana ha poi chiuso dicendo: «Mi prenderò un giorno per valutare e poi deciderò».

  • Ponti e compagni polverizzano il record svizzero e volano in finale

    Noè Ponti, Roman Mityukov, Antonio Djakovic e Nils Liess si sono qualificati per la finale della staffetta 4x200 metri stile libero stabilendo un tempo pazzesco, migliorando di cinque secondo il record svizzero.

    Noè Ponti, Roman Mityukov, Antonio Djakovic e Nils Liess: performance di primo piano.
    Keystone
  • Impresa di Bencic e Golubic, la Svizzera supera il secondo turno nel doppio

    La coppia formata da Belinda Bencic e Viktorija Golubic ha sconfitto al secondo turno del torneo olimpico il temibile duo spagnolo Garbine Muguruza-Carla Suarez Navarro al super tie-break.

    Belinda Bencic e Viktorija Golubic avanzano.
    Keystone
  • Congratulazioni, Gratulation, Félicitations, Gratulaziuns, Congrats!
  • Le congratulazioni della Consigliera Federale per la tripletta svizzera

    Immediati sono arrivati i complimenti della Consigliera Federale Viola Amherd (dipartimento militare e sport) alle tre azlete svizzere della mountain bike: Jolanda Neff (oro), Sina Frei (argento) e Linda Indergand (bronzo). 

  • Tripletta olimpica storica per la Svizzera

    Nella gara di cross-country si è imposta Yolanda Neff, che ha preceduto Sina Frei e Linda Indergand. Le tre ragazze svizzere hanno messo tutte dietro, su un tracciato difficile, reso ancora più insidioso dalla pioggia.

  • Belinda Bencic si issa ai quarti di finale

    Agli ottavi del torneo singolare olimpico Belinda Bencic ha sconfitto in rimonta la ceca Barbora Krejcikova con il punteggio di 1-6 6-2 6-3. La sangallese sente il profumo di medaglia.

  • Osaka eliminata agli ottavi!

    La grande favorita per la vittoria finale del torneo tennistico dei Giochi Olimpici e padrona di casa Naomi Osaka è stata clamorosamente eliminata dal torneo femminile di tennis dalla numero 42 al mondo Marketa Vondrousova. 

  • Ponti e Ugulkova orgogliosi nonostante l'eliminazione 
  • Nuoto: Ponti e Ugolkova si fermano in semifinale

    Noè Ponti e Maria Ugolkova non ce l'hanno fatta, per 6 centesimi entrambi i ticinesi non sono riusciti a qualificarsi per la finale dei 200 metri delfino rispettivamente 200 metri misti.

  • Nicola Spirig deve accontentarsi del sesto rango

    Niente da fare per Nicola Spirig, la zurighese non è riuscita salire per la terza volta sul podio olimpico. A 39 anni la specialista del triathlon ha comunque saputo concludere la gara al sesto posto.

    "Solo" un diploma olimpico per Nicola Spirig a Tokyo.
    Keystone